Musei e arte

Passeggiata di pittura, Marc Chagall

Passeggiata di pittura, Marc Chagall

Passeggiata - Mark Zagarovich Chagall. Olio su tela 169,6 x 163,4 cm

Uno sguardo insolito su cose apparentemente ordinarie, la sua interpretazione del mondo, il romanticismo e la filosofia, che era basato sulla nazionalità, la ricerca dell'avanguardia e il destino personale - questo è ciò che distingue lo stilista delle opere di Marc Chagall. Il dipinto "Walk", senza dubbio, è l'opera più riconoscibile del maestro.

Il ruolo di Bella Rosenfeld nella vita e nell'opera di Chagall non può essere sopravvalutato, dal momento che tutti gli stati d'amore trovati nelle opere del pittore sono invariabilmente collegati alla sua immagine. "Walk" è stato scritto quando i giovani erano già sposati per legge e la loro figlia Ida era nata in famiglia. L'artista era insolitamente felice di non aver menzionato nei suoi dipinti.

Il personaggio principale della tela, Bella, vola da terra, e questa è un'espressione del punto più alto della felicità. I giovani innamorati si godono la reciproca compagnia, sollevandosi soprattutto terreno, insignificante. Amore: questa è la condizione principale per la vittoria sulla gravità.

Anche nella foto, due principi contrastanti sono rappresentati in modo interessante: il cielo e la terra. Quadrati verdi della terra con file irregolari di case basse sono bilanciati da un chiaro cielo di madreperla, quasi senza nuvole. Mark sta a terra, tenendo la mano di Bella, che si trova nelle alture celesti, e questo sottolinea ancora una volta che l'amore non ha paura di nessuna distanza.

Il dipinto "Walk" è diventato parte del trittico, che in aggiunta include l'opera "Double Portrait" e "Above the City". Se nella prima opera Bella si siede solo sulle spalle del suo amante, come se si stesse preparando a decollare da terra, e in "Walk" vola in cielo, allora la terza tela ci mostra due amanti volanti. Oggi il trittico è separato e la stessa Passeggiata fa il giro del mondo, occupando un posto privilegiato nei musei di diversi paesi, perché Chagall è considerato il "suo" da molti: francesi, russi, israeliani e bielorussi.

Nel 1973, Chagall, già anziano e detenuto dal pittore di fama mondiale, arrivò in visita in Unione Sovietica. Per quasi 30 anni, Bella non è stata viva, e Chagall stesso è stato sposato un secondo matrimonio, ma è tornato di nuovo a questa foto nella Galleria Tretyakov, dove è stata esposta, è rimasta a lungo accanto al suo capolavoro e ha pensato a qualcosa per molto tempo.

Guardando una composizione armoniosa, attraverso il prisma di lirismo e romanticismo che Chagall è riuscito a trasmettere, lo spettatore non ha nemmeno domande sull'innaturalità, sulla fantasie del volo e su una tale passeggiata. O forse è anche perché tutti hanno sentito qualcosa del genere sinceramente e fortemente innamorato ...


Guarda il video: Marc Chagall (Potrebbe 2021).