Musei e arte

Il dipinto "Among the waves", Ivan Aivazovsky, 1898 - descrizione

Il dipinto

Tra le onde - Ivan Konstantinovich Aivazovsky. 285 x 429 cm

L'artista, che all'epoca aveva già ottantuno anni, trascorse solo 10 giorni per creare questa tela su larga scala. La tela era una delle più amate dal maestro e gli fu personalmente donato in dono alla sua città natale, Feodosia.

Una storia interessante è associata alla creazione della tela. Inizialmente, al centro dell'immagine, tra le onde infuriate, veniva mostrata una piccola barca con marinai che potevano fuggire da una nave che affondava. Ma uno dei parenti di Ivan Konstantinovich, un esperto ufficiale di marina, disse che una nave così piccola e fragile non poteva resistere all'assalto di onde così potenti e sarebbe inevitabilmente affogata. L'artista non era soddisfatto di questa osservazione, ma cercava sempre il massimo realismo e la veridicità del suo lavoro. Di conseguenza, il giorno successivo la barca scomparve dalla tela: l'artista decise di rappresentare solo il tempestoso mare in tempesta come simbolo dell'invincibile potere degli elementi.

Per creare la tela, è stata utilizzata una vasta gamma di colori chiari delicati e cangianti, nonché toni ricchi e profondi. Lo sfondo nella foto sta affogando in una fitta oscurità blu, e in primo piano - l'acqua si riversa e ribolle con rigogliosi tappi di schiuma perlacea. A causa delle tonalità di colori incredibilmente selezionate magistralmente, l'acqua sembra trasparente e molto vibrante, mobile. Questa è una delle immagini artistiche più accurate e realistiche del mare durante una tempesta.

L'abilità dell'artista è stata perfezionata, perfezionata e migliorata nel corso degli anni, ma anche a un'età così avanzata da tutti gli standard, la sua mano non ha tremato e il genio artistico gli ha permesso di riprodurre uno degli elementi terreni più complessi. Se in un ritratto si credeva sempre che l'immagine di occhi e mani fosse un'opera per un grande creatore, allora nella pittura marina è l'acqua in tutte le sue forme.


Guarda il video: Ivan Konstantinovich Aivazovsky (Potrebbe 2021).