Musei e arte

Battaglia di Trafalgar, William Turner

Battaglia di Trafalgar, William Turner

Battaglia di Trafalgar - William Turner. 172,7 x 238,8 cm

Qualsiasi inglese senza intoppi dirà che una delle più magnifiche battaglie navali è la battaglia di Cape Trafalgar. Fu il risultato di questa battaglia che portò la Gran Bretagna a diventare orgogliosamente chiamata la "padrona dei mari".

Non sorprende che William Turner, in quanto patriota del suo paese, si sia rivolto a questa trama e l'artista abbia immediatamente deciso da solo che la tela sarebbe stata speciale. Mai prima d'ora aveva creato dipinti di così grandi dimensioni - più di un metro e mezzo di altezza e quasi 2,5 metri di lunghezza.

In questa feroce battaglia, le forze opposte di Francia e Spagna persero più di 20 navi e l'Inghilterra, a sua volta, non una sola. La perdita principale fu la morte del vice ammiraglio delle truppe inglesi Horatio Nelson. Cadde in questa drammatica battaglia sul ponte della nave Victoria, ed è proprio in questo momento che il pittore raffigura.

L'incarnazione del tragico momento è più che originale: è difficile per noi considerare l'ammiraglio e altri attori, l'autore ha deliberatamente ridotto le figure di persone, il ruolo principale che assegna all'epopea del momento.

Le vele in aumento con alberi lisci nel fumo che coprono l'intera area da cannoni da pallavolo si oppongono l'una all'altra. La luce insolita, afferrando le navi e il chiaroscuro che cade sui partecipanti alla battaglia in acqua, crea un'atmosfera. A prima vista, la tela diventa chiara: questa non è una battaglia facile, la morte del famoso comandante militare d'Inghilterra, la cronaca della scena non è facile. Ecco la storia!


Guarda il video: GREENWISH: Famous Battle of Trafalgar painting by Joseph Turner 1824, Queens House (Potrebbe 2021).